Ristoranti a Roma

PRISCILLA

Via Appia Antica, 68

Tel. 06 5136379

Chiuso la domenica

Orario: mezzogiorno e sera

Ferie: in febbraio e in agosto

Coperti: 50

Prezzi: 23 euro vini esclusi

Carte di credito: AE, DC, Bancomat

Affacciata sull’Appia antica, la trattoria appare come una piccola stazione di posta, come un punto di ristoro per il viaggiatore che vi passa davanti assorto tra le bellezze che offre questa parte di Roma, tra siti archeologici, chiese, catacombe e il prezioso Parco dell’Appia antica. Calore, ritmi di una volta e la piacevole e preparata ospitalità di Alessandro Ratini e della moglie Cristina. Dopo aver ascoltato il racconto del menù, con i piatti della gastronomia romana più verace e genuina, una fragrante bruschetta al pomodoro introduce i primi piatti con i loro sapori robusti: spaghetti all’amatriciana, rigatoni alla carbonara, pappardelle al sugo di cinghiale (davvero ottime), tonnarelli cacio e pepe, e le minestre come pasta e ceci e pasta e fagioli, piacevoli non solo nella stagione fredda. Si passa poi a una buona scelta di secondi, a partire dalla punta di vitello alla fornara con patate al forno, piatto simbolo del locale. Ottimi anche la trippa alla romana, l’arista di maiale al vino, gli involtini al sugo, il baccalà al forno con patate. Come contorno, la tradizione comanda le verdure lessate e ripassate in padella, i carciofi alla romana o le patate al forno. Per terminare, consigliamo i dolci fatti in casa: tiramisù, crème caramel e ciambelline. Annaffiamo il nostro pasto con vino bianco o rosso della casa, di discreta qualità, oppure scegliamo una bottiglia tra le etichette locali selezionate da Alessandro.

www.trattoriapriscilla.com